Vieni a bere un caffè con noi?

Wil je eens een gesprek voeren in de Italiaanse taal?

Una volta al mese chiacchierata in italiano con il docente di lingua italiana.

Prezzo?

-Gratis per i corsisti di ItaliaItalia.

-4 euro per i non corsisti di italiaItalia

Quando?

2017

  • 7 ottobre 
  • 4 novembre
  • 2 dicembre
  • 16 gennaio 2017 ore 14.00
  • 9 febbraio ore 18.00
  • 10 marzo ore 13.30
  • 26 maggio ore 16.00
  • 10 novembre ore 14.30

Livello?

A partire dal livello A2.

Lingua?

Naturalmente si parla solo in italiano!

Storia del caffè

Il nome caffè  deriva dalla parola araba 'quahwa' (vino di mirtilli) che è giunta fino a noi grazie ai turchi.

I primi caffè sono nati a Costantinopoli (l’attuale Istanbul), in seguito si sono aperti dei caffè in tutta Europa. Dato che nel passato ci sono stati molti contatti fra Costantinopoli e la Repubblica di Venezia, è normale che in Italia il primo caffè, è stato aperto a Venezia, nel 17 secolo, da Floriano Francesconi in Piazza San Marco.




Rito o gusto? 

In alcuni paesi bere un caffè è un rito, un momento di socializzazione, in Italia invece il caffè si beve per il piacere del gusto. Saper preparare un buon caffè è un arte.

Gli italiani preparano a casa il loro caffè con la caffettiera, detta anche moka, anche se oggi molti hanno la macchina per l’espresso. La classica caffettiera italiana è nata negli anni ’50, inventata da Alfonso Bialetti, oggi venduta in tutto il mondo. È grazie alla moka che il caffè all'italiana è conosciuto in tutto il mondo.